Per chi non conosce la Floriterapia 

La scienza ci insegna che emettiamo impulsi elettrici che generano un campo elettromagnetico.

Ed è l'energia del corpo fisico e dei corpi sottili ad essere intercettata ed armonizzata 

dall’impronta elettromagnetica che anche il fiore possiede e rilascia nell’acqua grazie alla solarizzazione.

 

Il fiore sta all'emozione nello stesso modo in cui un diapason suona in coerenza quando stimolato.

 

La coerenza è la chiave. Il rimedio corretto è solo quello coerente con l'aspetto da armonizzare. 

 I rimedi floriterapici sono naturali, privi di effetti collaterali

e le loro proprietà sono riconosciute dall'Organizzazione Mondiale della Sanità come

“Medicina Complementare”

(1978)