Per chi non conosce la Floriterapia 

La scienza ci insegna che cervello e cuore emettono impulsi elettrici generando un campo magnetico.

Il nostro corpo possiede una sua energia che viene armonizzata attraverso l’impronta elettromagnetica che il fiore lascia nell’acqua quando vi rimane in immersione.

 Si tratta di rimedi naturali, privi di effetti collaterali,

le cui proprietà sono state riconosciute come

“Medicina Complementare”

dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (1978)

Quando inseriti in un percorso individuale coadiuvato dalla  consulenza floriterapica,

costituiscono un valido sostegno, anche in  affiancamento ad altri interventi terapeutici di competenza medica  

Durante la consulenza al centro ci sei Tu

IMG_2725.jpeg




con il tuo mondo emotivo,
con la tua storia personale,
con il linguaggio del tuo corpo
e con i tuoi obiettivi